LA PIETRA DELLO SCANDALO

Giovedì 26 luglio, ore 21.30 - Imola - Teatro Lolli (Via Caterina Sforza, 3)

LA PIETRA DELLO SCANDALO - Una notte nel teatro dell’albergo

ispirato alla vita e ad alcune opere di August Strindberg

 

Spettacolo con i partecipanti al laboratorio teatrale diretto da Marco Manchisi con Aurelio Bernardo, Massimo Dalpozzo, Primo Fabbioni, Cristina Gallingani, Elena Gentilini, Caterina Grandi, Dante Manchisi, Luciana Mantellini, Agata Marchi, Alessia Marinò, Andrea Rinaldi, Luca Tanieli, video Dante Manchisi, assistente alla regia Luca Vancini, tecnica Massimiliano Buldrini

 

Il signor August va a riposare in un albergo per riflettere sulla sua ultima sceneggiatura. Qui incontra casualmente gli attori di alcune commedie da lui scritte e con loro immagina di girare un film per raccontare la sua vita e quella dei suoi personaggi. Così la scena e la vita si mescolano e la commedia si confonde con una realtà grottesca e crudele, dove una comunità, per regolare la sua armonia ed uscire dalla crisi, impone vittime sacrificali, capri espiatori.

Il lavoro nasce dall’intento di approfondire alcune tracce tematiche che affiorano ripetutamente in diverse commedie e negli scritti privati del grande scrittore svedese August Strindberg. Un’esplorazione intorno alla sua scrittura, così fortemente innovativa per il teatro europeo di fine ’800. In particolare, il lavoro si ispira alle commedie La sposa da corona, La signorina Julie, I camerati, La più forte.